Tinta senza ammoniaca quanto dura?

 In Hairstyle

Le tinte senza ammoniaca sono una soluzione sempre più richiesta dalla clientela ma coprono davvero come le tinture classiche e soprattutto hanno la stessa durata?

Prima di arrivare alla risposta voglio spiegarti che tipologie di tinte senza ammoniaca esistono e perchè e indispensabile che tu chieda al tuo parrucchiere cosa ti mette in testa.

Tipi di tinte senza ammoniaca

La presenza di ammoniaca o meno non identifica la tipologia di trattamento esistono infatti due tipologie di tinture senza ammoniaca

Tintura classica senza ammoniaca

La tintura della quale stiamo parlando come da titolo è una tintura classica che non contiene quindi al suo interno l’ammoniaca (che viene usata per l’apertura delle squame del capello) ma che come avrai capito utilizza un derivato che si chiama ETANOLAMMINA esso si trova allo stato liquido all’interno della tintura.Se vuoi saperne di più ti lasciamo il link qui sotto

https://it.wikipedia.org/wiki/Etanolammina

Tintura senza ammoniaca tono su tono demipermanente

La tintura demipermanente meglio conosciuta come TINTA TONO SU TONO, è una tinta senza potere schiarente che funziona a deposito e va via con i lavaggi.

Le tinte tono su tono avendo una composizione chimica differente dalle classiche tinture non necessitano della presenza dell’ammoniaca o derivati in quanto la loro molecola più grande è studiata per  depositarsi sui capelli in superficie e non quindi all’interno della cuticola.

Quando scegliere il tono su tono:

  • Per chi desidera coprire i primi capelli bianchi
  • Se si desidera un prodotto AMMONIA FREE
  • Non ha necessità di modificare integralmente il proprio colore e preferisce un effetto naturale.

Se ti ritrovi in questi tre punti puoi tranquillamente ottenere ottimi risultati con una tinta demipermanente senza ammoniaca anche su capelli bianchi purchè non refrattari.

Tinta senza ammoniaca quanto dura

Ora che abbiamo visto le due tipologie di tinte senza ammoniaca, possiamo concludere che se richiediamo in salone una tinta senza ammoniaca non ci verrà proposto un prodotto che non contiene nulla (almeno che non optiamo per un tono su tono) ma che contiene un derivato che permette le perfomance della classica tinta senza quell’odore sgradevole. 

LA TINTA SENZA AMMONIACA :

  • E’ una tinta a tutti gli effetti la durata è uguale a quella di una tintura classica e l’unica differenza sta nella formulazione del prodotto che cambia da azienda ad azienda…
  • Le tinture senza ammoniaca tendono a dare un effetto più naturale e meno coprente rimanedo in controluce più in trasparenza
  • La durata del colore non varia dalla tintura con ammoniaca.
  • La tinta tinta senza ammoniaca viene comunque sconsigliata (ma dipende comunque dalla qualità del prodotto) per colori ramati rossi o viola. Che per natura per esprimersi al emglio devono avere una coprenza ottima!!

 

Post recenti

Leave a Comment

Contattaci

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca