Come diventare parrucchiera

 In Hairstyle

Diventare parrucchiera e avere il proprio salone è il desiderio di molte, ma come si ottiene l’abilitazione professionale? Quali sono gli obblighi previsti e le qualifiche necessarie?

Cosa serve per diventare parrucchiera?

Diventare un hairstylist di successo non è solo una questione solo di studio ma un modo di vivere…ti può sembrare un’affermazione importante ma, ti assicuro che, essere parrucchiere prima che un lavoro è una mission, una passione una cosa che senti dentro e che ti fa dimenticare….ore e ore passate in piedi, sabati passati a lavorare e domeniche dedicate all’aggiornamento.

Se tutto questo non ti scoraggia allora decisamente è il lavoro giusto per te!!

Come si ottiene l’abilitazione

Per avere l’abilitazione e quindi aprire un salone bisogna essere in possesso della qualifica professionale.

Essa si può ottenere:

  • scegliendo (dopo la scuola dell’obbligo) un istituto professionale accreditato dalla regione solitamente hanno durata variabile, obbligatori sono comunque due anni di frequentazione e un periodo di specializzazione ossia stage o inserimento lavorativo presso un salone di parrucchiere.
  • lavorando in un salone per più di tre anni con inquadramento previsto per la categoria e facendo un corso di teoria successivo.

l’abilitazione pertanto viene consegnata solo dopo aver finito la scuola per parrucchieri accreditata o avendo già lavorato in un salone e aver superato un esame teorico e pratico.

Essere parrucchiera oggi

La figura dell’acconciatrice nasce in tempi lontani ma è oggi sta prendendo una vera e propria rivincita, la parrucchiera moderna è una consulente d’immagine conosce tecniche e strategie comunicative sa valorizzare al meglio la persona assecondando lo stile della stessa.

Dimentichiamoci insomma l’idea del salone di parrucchiera alla vecchia maniera per fare questo lavoro serve molta competenza! Ne serve talmente tanta che i saloni affermati fanno aggiornamento costante.

Tra le materie che identificano la professione ci sono:

  • colorimetria
  • taglio
  • piega
  • marketing
  • acconciatura
  • allungamenti
  • analisi del capello
  • trattamenti estetici
  • trattamenti tricologici
  • gestione salone

Una cosa è certa non è un lavoro per gente noiosa…

Vuoi sbirciare i nostri corsi di aggiornamento clicca qui? 

Perchè è un lavoro che non sente crisi

Investire in formazione per diventare parrucchiera è sicuramente una buona idea, infatti nonostante il periodo è un lavoro sempre richiesto e in continua evoluzione che ha saputo reinventarsi grazie anche allo sforzo delle aziende del settore che hanno lanciato novità che hanno cambiato le abitudini di tutti noi e prodotti sempre più performanti dalle stirature ai colori sempre più estremi e fantasiosi.  Insomma farsi belli non passa mai di moda!

Perchè conviene aprire il tuo salone

Arredamenti completi per salone

Se già hai avuto esperienza nella professione di parrucchiera come dipendente ti sarai sicuramente accorta che gli stipendi non sono altissimi quindi molte optano per aprirsi la propria attività. Attenzione però gestire un salone non è semplice come sembra ma con impegno e dedizione può regalare grandi soddisfazioni. Inoltre non ha costi elevatissimi ed è quindi un’attività che può essere aperta abbastanza facilmente.

 

 

 

 

 

 

Post recenti

Leave a Comment

Contattaci

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca